Nessun prodotto nel carrello

SHOP

LIBRI

Art Shop
Il Grande Museo del Duomo

Ricerca avanzata

prodotti in evidenza

Leonardo da Vinci

Marco Versiero

24,90 €

Aggiungi al carrello

a cura di Marco Versiero

cartonato con sovraccoperta
24 × 31,5 cm, 270 pp.
immagini a colori

isbn 978-88-7461-292-5 italiano

Il volume, dedicato al genio rinascimentale di Leonardo, si presenta non come una semplice monografia della vita dell’artista ma come una fitta trama in cui s’intrecciano in modo inedito fonti storiche e produzione artistica, sapientemente dosate in un linguaggio colto ma accessibile al grande pubblico. Attraverso, dunque, le principali opere su tavola ma anche quelle meno note, come i numerosi bozzetti e schizzi, si scopre il tratto multiforme della carriera di Leonardo dove convivono non solo l’arte classica con i soggetti “più tradizionali” ma anche l’arte militare con i disegni di innovative macchine da guerra, l’urbanistica con i congegni idraulici e l’anatomia con i particolari anatomici di rara bellezza, tutti riprodotti in immagini di altissima qualità corredate da didascalie italiane e inglesi. Tutta la produzione leonardiana va letta, inoltre, alla luce dell’incontro e del confronto con gli autori e le personalità del suo tempo, come – tra gli altri – Savonarola a Machiavelli, per i quali non mancano puntuali rimandi.
Un libro innovativo che non tralascia neppure le ultime opere scoperte come le controverse Bella Principessa e Gioconda “Isleworth”, e il recentissimo quanto straordinario Salvator Mundi.

MARCO VERSIERO
È dottore di ricerca in Filosofia politica (2009) e in Letteratura italiana moderna (2014); ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale a docente associato (2013) e ha insegnato Storia delle dottrine politiche all’Università di Napoli “L’Orientale”. Sotto la direzione del professor Pietro C. Marani, ha curato i cataloghi di due delle ventiquattro mostre sul Codice Atlantico di Leonardo alla Biblioteca Ambrosiana di Milano: La politica e le allegorie (2010) e I diluvi e le profezie (2012).
Ha contribuito al catalogo della mostra “Leonardo da Vinci, 1452-1519: il disegno del mondo”, a cura di Pietro C. Marani e Maria T. Fiorio (Milano, Palazzo Reale, 2015). È socio ordinario dell’Ente Raccolta Vinciana di Milano e membro della Leonardo da Vinci Society di Londra; è inoltre autore del Dono della libertà e l’ambizione dei tiranni. L’arte della politica nel pensiero di Leonardo da Vinci (Napoli, Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, 2012) e di Leonardo in “chiaroscuro”, tra Savonarola e Machiavelli, c. 1494-1504 (Mantova, Il Rio Arte, 2015). La sua scrittura è appassionata e visiva, adatta alla divulgazione e coinvolgente.