Nessun prodotto nel carrello

SHOP

LIBRI

Art Shop
Il Grande Museo del Duomo

Ricerca avanzata

prodotti in evidenza

Interdisciplinary Research and Education Agenda

A Design Driven Perspective

Federica Vacca, Tami Warshavski

35,00 €

Aggiungi al carrello

a cura di Federica Vacca e Tami Warshavski

brossura cucito con bandelle
16,5 × 24 cm, pp. 160
80 illustrazioni circa in b/n

isbn 978-88-7461-304-5 inglese
isbn 978-88-7461-305-2 ebraico

Il volume traccia le linee guida e approfondisce gli aspetti salienti di IDEA (Inter-Disciplinary Education Agenda), un progetto di ricerca sostenuto da una sovvenzione del programma Tempus UE (2012-2015), con lo scopo di migliorare lo sfruttamento della nuova integrazione di conoscenze tra Ingegneria, Design e Business, valorizzando l’innovazione così come le relazioni industriali. La competizione globale ha portato a un considerevole dislocamento nella distribuzione del potere economico del mondo, e la necessità di innovazione come motore fondamentale per la crescita sostenibile è ormai evidente. Negli ultimi anni, le aziende si sono rese conto che l’interconnessione tra la creatività di progettisti e ingegneri e innovativi modelli di business rappresenta un vantaggio da un punto di vista competitivo. Pertanto, è necessario che la ricerca accademica sia attenta alle esigenze dell’industria e dei mercati, e promuova nuove sinergie di conoscenza. In questo spazio il progetto IDEA trova le sue radici.

Il progetto si giova della partecipazione di membri di eccellenza divisi tra Europa e Israele:
SHENKAR (Shenkar College of Engineering & Design), Israele
HIT (Holon Institute of Technology), Israele
TAU (Tel Aviv University), Israele
SAP (Sapir Academic College), Israele
NBSD (The NB School of Design), Israele
MAI (Manufacturers Association of Israel), Israele
UOB (University of Brighton), UK
POLIMI (Politecnico di Milano), Italia
UPV (Universitat Politecnica de Valencia), Spagna
PMDH (Mälardalen University), Svezia
FH Koln (Cologne University of Applied Sciences), Germania
MCI (Material ConneXion), Italia