Nessun prodotto nel carrello

SHOP

LIBRI

Art Shop
Il Grande Museo del Duomo

Ricerca avanzata

prodotti in evidenza

Donatello e Verrocchio. Capolavori riscoperti/Donatello and Verrocchio. Rediscovered Masterpieces

Timothy Verdon

 
PRODOTTO ESAURITO

Catalogo della mostra, Firenze, Museo dell'Opera del Duomo, 21 ottobre 2016-26 febbraio 2017.

a cura di Timothy Verdon

brossura cucito con bandelle
20 × 22,5 cm, 48 pp.
oltre 30 immagini a colori

isbn 978-88-7461-321-2 italiano/inglese

Due sculture della Collezione di Peter Silverman e Kathleen Onorato – un busto di terracotta raffigurante San Lorenzo, e un rilievo, similmente di terracotta, con la Decollazione di san Giovanni Battista – esposte al Museo dell’Opera del Duomo di Firenze gettano luce su importanti capolavori conservati al Museo, permettendo di individuarne il rapporto con altre realizzazioni e con altri artisti della prima metà del XV secolo. Il San Lorenzo – recentemente riconosciuto da Francesco Caglioti come un’opera originale di Donatello – invita, nel presentare il martire paleocristiano come un giovane chierico bello e sereno, al raffronto con numerose opere dell’autore, che similmente mettono in rapporto la bellezza giovanile maschile e l’eroica fiducia in Dio. Molto più diretto il rapporto con l’Opera del Duomo – ben dimostrato dalle acute osservazioni di Alessandro Vezzosi – del rilievo di terra con la Decollazione del Battista, che ha praticamente le stesse dimensioni e la stessa composizione sia figurale che prospettico-architettonica di quella commissionata ad Andrea del Verrocchio per l’Altare d’argento.