Nessun prodotto nel carrello

SHOP

LIBRI

Art Shop
Il Grande Museo del Duomo

Ricerca avanzata

prodotti in evidenza

Museology and Values. Art and Human Dignity in the 21st Century

Proceedings of the symposium (Florence, 28–9 September 2018)

38,00 €
in vendita dal 30/09/2018

2018

brossura cucito
20 × 22,5 cm, pp. 216
90 illustrazioni a colori

isbn 978-88-7461-398-4 inglese

Il volume raccoglie gli atti delle due giornate di studio e confronto dal titolo “Museology and Values. Art and Human Dignity in the 21st Century”. L’incontro prenderà le mosse dalla recente esperienza di progettazione del nuovo allestimento dei capolavori di Lorenzo Ghiberti, Donatello, Luca della Robbia e Michelangelo nel nuovo Museo dell’Opera.
L’idea che starà alla base degli interventi e della discussione successiva è quella di discutere principi e strategie relative alla presentazione dell’arte nella cultura contemporanea globalizzata. Firenze, culla del Rinascimento e luogo natale, insieme a Roma, della tradizione museale europea, è la sede ideale in cui affrontare i temi di questa discussione e, il complesso della Cattedrale, per cinquecento anni il maggiore progetto artistico cittadino, mette in chiara evidenza le criticità che ogni museo incontra nel comunicare le opere del passato, ogni qualvolta esse devono essere mostrate agli osservatori contemporanei.
Il presupposto della conferenza, infatti, è come la missione del museo, oggi, contribuisca a costruire un nuovo modello globale in cui sia centrale la dignità della persona umana, nell’ottica degli artisti di epoche passate e in circostanze differenti.
Gli interventi coinvolgono i più importanti direttori museali internazionali (Barbara Jatta, Musei Vaticani; Mikhail BorisovicˇPiotrovskij, Hermitage; Jean-Luc Martinez, Louvre; Julien Chapuis, Staatliche Museen zu Berlin; Susanna Avery, London National Gallery; Allen Quine, Washington Museum of the Bible; Eike Schmidt, Gallerie degli Uffizi) e sono ampiamente illustrati.